Ai genitori dei bambini
della Prima Santa Comunione
e della Santa Cresima

Mercoledì 22 aprile 2020

Carissimi,

stiamo imparando a fare i conti con una realtà che ci supera e ci chiama a prendere sul serio l’orientamento di fondo della nostra vita. Cosa sostiene concretamente la nostra vita? Cosa le dà significato anche in queste circostanze? L’alternativa è radicale, e da come rispondiamo dipende il nostro vivere e l’eredità che lasciamo in consegna ai nostri figli.

Vi raggiungo con questa breve lettera per comunicarvi che, in ragione dell’emergenza sanitaria, le celebrazioni delle Prime Sante Comunioni previste per domenica 3 maggio p.v. e domenica 10 maggio p.v. e la celebrazione della Santa Cresima prevista per domenica 31 maggio p.v. sono rinviate a data successiva e che sarà definita quando sarà possibile.

Stiamo vicini ai nostri bambini e ragazzi che desiderano questo momento di incontro particolare con la Grazia di Dio. Aiutiamoli pregando insieme e facendo viver loro questo tempo come un tempo di attesa in vista di tempi più belli. Perché al termine del cammino col Signore Gesù non c’è la fine di tutto, ma un inizio più nuovo e splendente: la Sua Presenza di Signore Risorto che ci si fa vicino attraverso la Chiesa, un’amicizia offerta a tutti, mediante le fragili braccia di ognuno di noi.

Augurandovi ogni bene,
vi saluto cordialmente.

don Davide

Tagged in:
, ,